ENG

ITA

Giusy Pirrotta

Enlighten

16mm b&w film, loop no sound, 6'45''
spot 1, video, no sound, loop, 0'30''
spot 2, video, no sound, loop, 1'45''
spot 3, video, no sound, loop, 7'50''
80 slides, loop, no sound
led light
Installation view at Central Saint Martin College of Art & Design 2011

The focus of the work is the study of light in and outside the screen, in terms of light shot and emitted between production and postproduction. Therefore, moving images projected and light created and modified with structural intervention and through equipment used. Every projection reproduces a spot light which interacts with the main character in different way. Light is shown as an abstract component in its ephemerality and in the ambiguity between what was shot and what is made with other equipment and in postproduction.
Moreover, the interaction of diverse light sources placed in the exhibition amplify the ambiguity between what is projected and the source of its projection.

Il focus di questo lavoro é lo studio della luce dentro e fuori lo schermo: luce filmata, luce proiettata, e luce prodotta dall’attrezzatura e modificata secondo interventi strutturalisti. Ogni proiezione ricrea un punto di luce ottenuto in maniere diversa secondo il media usato, non c’è una narrativa lineare tra i diversi interventi ma si creano relazioni diverse che collegano ogni proiezione all’altra stimolando lo spettatore istintivamente a costruire una storia attraverso la figura protagonista di ogni storia che si muove nella luce. Nello spazio sono inoltre posizionate sorgenti di luce che interagiscono con le proiezioni creando una forte ambiguità tra quello che è stato filmato e quello che è proiettato tra produzione e post produzione.